arrow--linkarrow-calendar--leftarrow-calendar--rightattachmentcalendar-eventclock--outlineclockclose_modal_windowcloud_uploaddeadlinedownloademail--shareemailfacebookfaxgoogle-plus--framegoogle-plusinstagramlink--externallinklocationlogo-confcommercio--fidilogo-confcommercio--venezialogo-confcommerciomarker--offmarkerphonepinterestsearch--whitesearchteacherstwitterverifiedyoutube

Comunicazione

GAL ALTO BELLUNESE & FIDIMPRESA – Misura 6.4.2: Creazione e sviluppo di attività extra-agricole nelle aree rurali

PUBBLICATI SUL BUR I PRIMI BANDI DEL GAL - COLLABORAZIONE ATTIVA CON FIDI IMPRESA & TURISMO VENETO
 
Da oggi, venerdì 17 febbraio 2017, sono aperti i termini per la presentazione delle domande a valere sul tipo intervento 6.4.2 «Creazione e sviluppo di attività extra-agricole nelle aree rurali», previsto dal PSL nell’ambito del progetto chiave «Destinazione turistica: Dolomiti venete» con modalità di attuazione bando pubblico.
 
I soggetti richiedenti devono essere microimprese e piccole imprese la cui partita IVA riporti uno dei seguenti codici ATECO:
55.10 Alberghi 
55.20.2 Ostelli della gioventù
55.20.3 Rifugi di montagna
55.20.51 Affittacamere per brevi soggiorni e bed and breakfast (esclusi appartamenti per vacanze e residence)
55.3 Aree di campeggio e aree attrezzate per camper e roulotte
56.10.11 Ristorazione con somministrazione
56.10.3 Gelaterie e pasticcerie
77.21 Noleggio di attrezzature sportive e ricreative
77.21.01 Noleggio biciclette
77.21.02 Noleggio senza equipaggio di imbarcazioni da diporto (inclusi i pedalò)
77.21.09 Noleggio di altre attrezzature sportive e ricreative
79.11 Attività delle agenzie di viaggio 
79.90.2 Attività delle guide e degli accompagnatori turistici
93.29.9 Altre attività di intrattenimento e divertimento non altrove classificate
 
Le spese ammissibili sono riferite ai costi sostenuti per investimenti strutturali, impianti, attrezzature, hardware e software.
L’importo a bando è pari ad euro 3.100.000 con un’intensità di aiuto del 50% per ristrutturazione ed ammodernamento dei beni immobili e del 45% per  l’acquisto di nuovi macchinari e attrezzature, l’acquisto o sviluppo di programmi informatici e l’acquisizione di brevetti, licenze, diritti d’autore, marchi commerciali, la realizzazione di siti internet.  La spesa minima ammessa è di euro 15.000,00, il contributo massimo concedibile è di euro 100.000,00. 
 
 
Per qualsiasi chiarimento contattare la filiale di Belluno di Fidi Impresa & Turismo Veneto:
 
ELENA GALLI
 
tel. 0437 943638 - cell. 393 9937528 - email elena.galli@fidimpresaveneto.it
 
DEBORAH D'ALBERTO
 
tel. 0437 943638 - cell. 347 3021367 - email deborah.dalberto@fidimpresaveneto.it
Downloads
Top