arrow--linkarrow-calendar--leftarrow-calendar--rightattachmentcalendar-eventclock--outlineclockclose_modal_windowcloud_uploaddeadlinedownloademail--shareemailfacebookfaxgoogle-plus--framegoogle-plusinstagramlink--externallinklocationlogo-confcommercio--fidilogo-confcommercio--venezialogo-confcommerciomarker--offmarkerphonepinterestsearch--whitesearchteacherstwitterverifiedyoutube

Comunicazione

Fidimpresa e Volksbank incontrano gli imprenditori del settore turistico a Jesolo

In un settore come quello del turismo, che si ritrova in costante trasformazione, gli attori finanziari devono poter sostenere le esigenze di rinnovamento e riqualificazione degli albergatori, partendo dall’importante e condiviso assunto che oggi l’ospite vuole vivere una vacanza unica e autentica, un’occasione per dimenticare la propria realtà quotidiana e immergersi in una nuova dimensione, è più attento ed informato sul proprio stato di salute e pretende dall’operatore turistico non solo massaggi e saune, ma una stanza d’albergo arredata secondo la filosofia feng-shui ed il wellness (oltre al piacere) deve riuscire a comprendere il trattamento dei sintomi e la prevenzione.

La sfida consiste nella ricerca della giusta qualità commisurata al target di clientela. Famiglie e single hanno esigenze specifiche e l’ospite sarà soddisfatto quando la qualità offerta rispecchierà le proprie aspettative. Solo rispondendo alle diverse esigenze degli ospiti l’attività alberghiera potrà essere durevole e di successo.

Nel corso dell’incontro si sono susseguiti gli interventi dei relatori:

  • il Direttore Generale di Volksbank Johannes Schneebacher ha illustrato le sinergie che si possono creare tra imprese turistiche e Banca per lo sviluppo di prodotti e offerte sempre all’avanguardia. Anche in tempi in cui i canali virtuali sono sempre più diffusi, il rapporto personale con i clienti e un costante dialogo con il proprio istituto di credito assumono una fondamentale importanza;
  • il Direttore Generale di Fidi Impresa & Turismo Veneto, Mauro Rocchesso ha sottolineato come il confidi, oltre ad essere garante accessorio per il credito delle piccole e medie imprese e della consulenza creditizia e finanziaria, ha aggiunto lo sviluppo di progetti per l’innovazione del sistema, la creazione di reti ed il supporto alle imprese operanti sul territorio. Senza dimenticare l’importante ricerca condotta ogni anno proprio sul litorale dell’alto adriatico, i cui dati vengono condivisi con operatori del settore ed istituti di credito;
  • Alessandro Rizzante, Presidente AJA - Associazione Jesolana Albergatori - oltre ad esprimere il suo piacere nel vedere un direttore generale di un istituto coinvolto in un dialogo reciproco con gli albergatori, ha sottolineato come anche l’AJA stia spronando le aziende associate nel fare investimenti per continuare ad essere sempre all’avanguardia, ma come dirigente Fidimpresa non poteva non sottolineare la necessità di ottenere credito ammortizzabile in periodi medio lunghi (sino a 20 anni per interventi più strutturati).

Unanimi Fidimpresa e Volksbank nel ritagliare alle proprie strutture, anche in sinergia tra loro, il ruolo di consulente ovvero di «sparring partner» in grado di affiancare l‘albergatore dall‘idea originaria, sino alla realizzazione dei suoi progetti. Attraverso competenze specifiche nel settore turismo, avvalendosi di benchmark, dati, statistiche di settore in grado di valutare concetti, studi di fattibilità e business plan, oltre che valutare i presupposti per accedere a eventuali agevolazioni. Alla base di questo rapporto deve esistere una fiducia reciproca, una valutazione critica del progetto e degli indici, la ricerca del finanziamento su misura con le giuste modalità di erogazione e la certezza che la Banca grazie all’intervento del Confidi, sostenga l’albergatore anche in situazioni critiche.

  • “Questo evento a Jesolo ha riunito un interessante gruppo eterogeneo di relatori, con diverse visioni sul turismo e sul suo sviluppo, ma con grande capacità di sintesi e armonizzazione di idee e intenti. È stata un’occasione per mettere assieme le diverse ricchezze di opinioni sul turismo, sul suo futuro e sulle nuove possibilità e sugli strumenti a disposizione di questo settore così strategico per l’economia del nostro territorio”, ha affermato Fabrizio Galli Zugaro, Direttore commerciale Polo Veneto di Volksbank.
Top