arrow--linkarrow-calendar--leftarrow-calendar--rightattachmentcalendar-eventclock--outlineclockclose_modal_windowcloud_uploaddeadlinedownloademail--shareemailfacebookfaxgoogle-plus--framegoogle-plusinstagramlink--externallinklocationlogo-confcommercio--fidilogo-confcommercio--venezialogo-confcommerciomarker--offmarkerphonepinterestsearch--whitesearchteacherstwitterverifiedyoutube

Comunicazione

Fidimpresa e Friuladria con Ascom Castelfranco Veneto a sostegno della ripresa economica

Finanziamenti a tasso convenzionato e consulenza finanziaria gratuita per le aziende associate ad Ascom. 
 
Sono queste le principali agevolazioni previste dal nuovo accordo sottoscritto da Fidi Impresa & Turismo Vento e Crédit Agricole FriulAdria con il Mandamento Ascom di Castelfranco Veneto (Treviso), prima di una serie di iniziative che la banca si propone di estendere anche con altre associazioni Confcommercio mandamentali del territorio a sostegno della ripresa economica in atto.
 
L’accordo, inserito nel quadro più generale della partnership tra Crédit Agricole FriulAdria e Confcommercio Veneto, che interessa oltre mille aziende associate, è stato firmato dal responsabile Retail della banca Davide Goldoni, dal presidente dell’Ascom di Castelfranco Pierluigi Sartorello e dal direttore generale di Fidi Impresa e Turismo del Veneto Mauro Rocchesso. 
 
In presenza di garanzia consortile le aziende iscritte all’Ascom vedranno scattare ulteriori agevolazioni sui servizi bancari offerti da Crédit Agricole FriulAdria, in particolare per quel che riguarda i finanziamenti per investimenti destinati a progetti di sviluppo, smobilizzo crediti, anticipo transato Pos, supporto al circolante e investimenti per l’avvio dell’attività di start up. 
Top