arrow--linkarrow-calendar--leftarrow-calendar--rightattachmentcalendar-eventclock--outlineclockclose_modal_windowcloud_uploaddeadlinedownloademail--shareemailfacebookfaxgoogle-plus--framegoogle-plusinstagramlink--externallinklocationlogo-confcommercio--fidilogo-confcommercio--venezialogo-confcommerciomarker--offmarkerphonepinterestsearch--whitesearchteacherstwitterverifiedyoutube

Comunicazione

Da BCC Pordenonese un plafond di 5 milioni di euro per i soci Fidi Impresa & Turismo Veneto

A dimostrazione della sensibilità sempre dimostrata da Fidi Impresa & Turismo Veneto nei confronti di un settore, il terziario, ancor oggi vero polmone dell'economia del Nordest, é stata oggi stipulata una nuova convenzione con la Banca di Credito Cooperativo Pordenonese che recentemente ha acquisito la Banca del Veneziano, già nostro partner da diversi anni. Confermata quindi la volontà di mantenere una capillare presenza sul territorio delle province di Venezia, Pordenone e Treviso, grazie a questo accordo con BCC Pordenonese, banca locale che opera in 59 comuni attraverso una rete di 35 filiali di cui 6 in Veneto e derivanti dalla fusione appunto con la ex Banca del Veneziano (Caorle, Eraclea, Concordia, Pramaggiore, San Stino e San Donà di Piave).

Consolidati ulteriormente quindi i già buoni rapporti con Fidi Impresa & Turismo Veneto con la stipula di una innovativa convenzione per tre speciali plafond volti ad offrire condizioni di particolare favore agli associati del Confidi di riferimento del settore terziario della Regione Veneto e del vicino Friuli Venezia Giulia.

La Banca ha infatti messo a disposizione un plafond di 5 milioni di euro per gli alberghi di Jesolo, e non solo, per far fronte al mancato incasso dei crediti di GARTOUR, in concordato preventivo.

Bcc Pordenonese e Fidi Impresa & Turismo Veneto hanno inoltre condiviso il lancio del consueto plafond SPECIALE INVERNO per consentire alle aziende del territorio di far fronte alle esigenze di liquidità dettate dal carattere stagionale delle imprese della nostra costa. Infine, ma non meno importante, altro prodotto rientrante nella convenzione é rappresentato dal PLAFOND INVESTIMENTI/RISTRUTTURAZIONI pensato per sostenere spese di ammodernamento e ristrutturazione.

Il Vice Presidente di Fidi Impresa & Turismo Veneto Rizzante e il Presidente di Bcc Pordenonese Lorenzon, hanno così sancito con la loro firma un accordo che va oltre il semplice atto formale e che dimostra la concreta volontà di presidiare il territorio, affiancando le aziende in una partnership che sarà sempre più forte. Concretamente, proprio come sottolinea la campagna di presentazione di Bcc Pordenonese nei nuovi territori.

In chiusura il Presidente della Banca Lorenzon ha ribadito che Fidi Impresa & Turismo Veneto ed il territorio in generale possono contare su Bcc Pordenonese, un partner solido e ben radicato, pronto a fare la sua parte nei progetti di sviluppo economico e sociale locali.

Top